Programma e prenotazioni

Programma e prenotazioni

PRENOTAZIONI

 

Direttamente sul nostro sito cliccando sull'icona PRENOTA che appare accanto ad ogni appuntamento.

Informazioni: 
prenotazioni@identitagolosemilano.it

  +39.02.23668900 

LA RISTORAZIONE

LUNCH

Identità Golose Milano propone a pranzo il MENU À LA CARTE con i piatti firmati da Andrea Ribaldone ed Edoardo Traverso e le pizze di Franco Pepe.  
Dal martedì al venerdì è anche prevista la "formula business” a 35 euro (due piatti del giorno - acqua e caffè inclusi, bevande e coperto esclusi). 
Vi aspettiamo anche per i pranzi della domenica, ogni settimana con uno speciale fuori carta ideato per l'occasione da Ribaldone e Traverso.

DINNER

Nel corso della settimana è possibile provare i MENU DEGUSTAZIONE firmati da grandi chef ospiti, che vengono proposti al prezzo fisso di 78 euro, salvo dove venga indicato diversamente nei menu, con abbinamento vini incluso.

Nelle sere in cui non avremo uno chef ospite, troverete la carta firmata da Andrea Ribaldone e Edoardo Traverso.

 

Menu del pranzo

CALENDARIO

29
giugno

Cena speciale per la presentazione del libro

"Ospitalità - A way of life" è il nuovo libro pubblicato da Maretti Editore, che ospitiamo con piacere per un'altra serata speciale nel nostro Hub. Il volume è firmato da Mattia Cicognani, classe 1990, romagnolo DOC, maître e insegnante di scuola alberghiera a Serramazzoni: nel suo libro d’esordio cerca di dare risposte esaustive alla domanda "che cos'è l'ospitalità?". Per l'occasione, potremo godere di una cena "a sei mani", firmata da tre chef che provengono dalla scuola Bottura: Richard Abou Zaki (Retroscena, Porto San Giorgio – Fermo, 1 stella Michelin), Davide Di Fabio (Dalla Gioconda, Gabicce Mare - Pesaro Urbino) e Francesco Vincenzi (Franceschetta58, Modena), due dei quali, Abou Zaki e Di Fabio, si sono formati proprio nella medesima scuola dove ora insegna Cicognani. Nel libro sono raccontati i piatti della cucina italiana e internazionale che hanno una storia e che, in questa serata davvero unica, gli chef interpreteranno in chiave estiva. Il menu sarà composto da sei portate e sarà offerto al prezzo di 90 euro, vini esclusi. Orario unico di prenotazione h20.00. 


30 - 1
giugno - luglio

La Napoli contemporanea di Domenico Candela | George del Grand Hotel Parker's, Napoli

Domenico Candela è un giovane chef, con già molta esperienza alle spalle: conosce i fondamentali della classicità d’Oltralpe meglio di tanti. Ma a questi aggiunge una certa inclinazione alla somma di più ingredienti: non sottrae ma accosta, non attenua ma colora, assecondando un palato evidentemente felice. E interpretando, nell'elegante ristorante George del Grand Hotel Parker’s, uno stile napoletano ma cosmopolita, contemporaneo senza mai risultare astratto. Per due cene porterà in via Romagnosi il frutto delle sue ricerche e della sua sensibilità.


2
luglio

La carta di Identità Golose Milano

La carta è firmata dagli chef Andrea Ribaldone ed Edoardo Traverso e spazia dai classici di via Romagnosi, come il Fusillo Milano (che sostituisce l'iconico Spaghetto) la Milanese “Identità”, ai nuovi piatti ideati per la primavera e alla speciale Selezione di formaggi e stagionature di Parmigiano Reggiano. Sono inoltre presenti delle proposte ad hoc da abbinare ai tartufi di Appennino Food Group, proposti secondo il valore di mercato.


3
luglio

Il Pranzo della Domenica

La carta è firmata dagli chef Andrea Ribaldone ed Edoardo Traverso e ogni settimana proporrà un Piatto della Domenica creato per l’occasione. La proposta spazia poi dai classici di via Romagnosi, come il Fusillo Milano (che sostituisce l'iconico Spaghetto) e la Milanese “Identità”, ai nuovi piatti ideati per la primavera e alla speciale Selezione di formaggi e stagionature di Parmigiano Reggiano. Sono inoltre presenti delle proposte ad hoc da abbinare ai tartufi di Appennino Food Group, proposti secondo il valore di mercato.


5
luglio

La cucina di Vincenzo Guarino, serata speciale in collaborazione con Latteria Sorrentina | La Tavola Rossa del Castello di Postignano Relais, Sellano (Perugia)

Vincenzo Guarino è cuoco di esperienza e di comprovato talento: classe 1977, originario di Torre del Greco (Napoli), ha lavorato al fianco di grandi nomi come Fredy Girardet o Gualtiero Marchesi, e portato molti ristoranti a conquistare successo e stelle. La sua nuova sfida si chiama La Tavola Rossa, ristorante del Relais Castello di Postignano, ospitato da un affascinante e antico borgo medievale. La sua è una cucina raffinata, elegante, ma anche molto concreta e golosa, fedele allo spirito schiettamente mediterraneo che la attraversa. Non vediamo l'ora di assaggiare, insieme a voi, le sue ultime creazioni. 


6
luglio

La carta di Identità Golose Milano

La carta è firmata dagli chef Andrea Ribaldone ed Edoardo Traverso e spazia dai classici di via Romagnosi, come il Fusillo Milano (che sostituisce l'iconico Spaghetto) la Milanese “Identità”, ai nuovi piatti ideati per la primavera e alla speciale Selezione di formaggi e stagionature di Parmigiano Reggiano. Sono inoltre presenti delle proposte ad hoc da abbinare ai tartufi di Appennino Food Group, proposti secondo il valore di mercato.


7
luglio

Serata speciale Lets IT Art: dialogo tra l'artista Andrea Marcaccini e lo chef Eugenio Boer | Bu:r, Milano

Lets IT Art - Dove l’arte incontra il cibo è il progetto ideato da Federica Rink che abbina l’arte e la cucina facendo collaborare chef e artisti. Nel corso della serata il piatto iconico dello chef sarà interpretato dall’artista nella realizzazione di un quadro e, parallelamente, lo chef si ispirerà ad un quadro dell’artista per la creazione di un piatto del menu. Entrambi gli elementi verranno combinati in una creazione "quadro + piatto" che caratterizzeranno la serata. I "quadri + piatti" potranno essere acquistati sotto forma di immagine NFT tramite il QR code che sarà presente nel menu. Per questa occasione speciale, a Identità Golose Milano saranno protagonisti lo chef del ristorante meneghino Bu:r, Eugenio Boer - interprete di una cucina contemporanea, profondamente italiana e nel contempo capace di dialogare con influenze che arrivano da tutto il mondo - e l'artista Andrea Marcaccini. Orario unico di prenotazione ore 20:30.


8 - 9
luglio

La carta di Identità Golose Milano

La carta è firmata dagli chef Andrea Ribaldone ed Edoardo Traverso e spazia dai classici di via Romagnosi, come il Fusillo Milano (che sostituisce l'iconico Spaghetto) la Milanese “Identità”, ai nuovi piatti ideati per la primavera e alla speciale Selezione di formaggi e stagionature di Parmigiano Reggiano. Sono inoltre presenti delle proposte ad hoc da abbinare ai tartufi di Appennino Food Group, proposti secondo il valore di mercato.


10
luglio

Il Pranzo della Domenica

La carta è firmata dagli chef Andrea Ribaldone ed Edoardo Traverso e ogni settimana proporrà un Piatto della Domenica creato per l’occasione. La proposta spazia poi dai classici di via Romagnosi, come il Fusillo Milano (che sostituisce l'iconico Spaghetto) e la Milanese “Identità”, ai nuovi piatti ideati per la primavera e alla speciale Selezione di formaggi e stagionature di Parmigiano Reggiano. Sono inoltre presenti delle proposte ad hoc da abbinare ai tartufi di Appennino Food Group, proposti secondo il valore di mercato.


12
luglio

La carta di Identità Golose Milano

La carta è firmata dagli chef Andrea Ribaldone ed Edoardo Traverso e spazia dai classici di via Romagnosi, come il Fusillo Milano (che sostituisce l'iconico Spaghetto) la Milanese “Identità”, ai nuovi piatti ideati per la primavera e alla speciale Selezione di formaggi e stagionature di Parmigiano Reggiano. Sono inoltre presenti delle proposte ad hoc da abbinare ai tartufi di Appennino Food Group, proposti secondo il valore di mercato.


13 - 14
luglio

La raffinata cucina di montagna di Alessandro Bellingeri | Osteria Acquarol, San Michele Appiano (Bolzano)

Alessandro Bellingeri, classe 1983, è cremonese di nascita ma ormai da qualche anno adottato dal Trentino Alto Adige. È cresciuto nelle cucine di Enrico Crippa, Riccardo Camanini, Massimo Bottura, Stefano Mazzone, Massimo Spigaroli e Alessandro Gilmozzi. Nel 2018 ha trasferito la sua Osteria Acquarol dalla val di Fiemme ad Appiano (Bolzano), sulla strada del vino. Cuoco padano, che però eccelle quando porta la sua cucina raffinata a dialogare con l'alta quota, grazie alla sua continua sperimentazione nell'utilizzare i prodotti della montagna. 


15 - 16
luglio

La carta di Identità Golose Milano

La carta è firmata dagli chef Andrea Ribaldone ed Edoardo Traverso e spazia dai classici di via Romagnosi, come il Fusillo Milano (che sostituisce l'iconico Spaghetto) la Milanese “Identità”, ai nuovi piatti ideati per la primavera e alla speciale Selezione di formaggi e stagionature di Parmigiano Reggiano. Sono inoltre presenti delle proposte ad hoc da abbinare ai tartufi di Appennino Food Group, proposti secondo il valore di mercato.


17
luglio

Il Pranzo della Domenica

La carta è firmata dagli chef Andrea Ribaldone ed Edoardo Traverso e ogni settimana proporrà un Piatto della Domenica creato per l’occasione. La proposta spazia poi dai classici di via Romagnosi, come il Fusillo Milano (che sostituisce l'iconico Spaghetto) e la Milanese “Identità”, ai nuovi piatti ideati per la primavera e alla speciale Selezione di formaggi e stagionature di Parmigiano Reggiano. Sono inoltre presenti delle proposte ad hoc da abbinare ai tartufi di Appennino Food Group, proposti secondo il valore di mercato.


19
luglio

La carta di Identità Golose Milano

La carta è firmata dagli chef Andrea Ribaldone ed Edoardo Traverso e spazia dai classici di via Romagnosi, come il Fusillo Milano (che sostituisce l'iconico Spaghetto) la Milanese “Identità”, ai nuovi piatti ideati per la primavera e alla speciale Selezione di formaggi e stagionature di Parmigiano Reggiano. Sono inoltre presenti delle proposte ad hoc da abbinare ai tartufi di Appennino Food Group, proposti secondo il valore di mercato.


20 - 21
luglio

La Genova elegante di Marco Visciola | Il Marin a Eataly Genova

Marco Visciola è nato a Bogliasco nel 1985, e dal 2016 guida la cucina del ristorante gourmet di Eataly a Genova, dove interpreta i sapori della sua terra con spirito contemporaneo, sensibilità notevolissima, mano raffinata e sempre più sicura. In particolare lo chef dimostra di avere una delle mani più felici d'Italia nel trattare mondo marino e vegetale, ossia l'essenza ligure. Per due cene speciali, questa ricchezza di profumi, sapori e tecniche arriverà sino a Milano. 


22 - 23
luglio

La carta di Identità Golose Milano

La carta è firmata dagli chef Andrea Ribaldone ed Edoardo Traverso e spazia dai classici di via Romagnosi, come il Fusillo Milano (che sostituisce l'iconico Spaghetto) la Milanese “Identità”, ai nuovi piatti ideati per la primavera e alla speciale Selezione di formaggi e stagionature di Parmigiano Reggiano. Sono inoltre presenti delle proposte ad hoc da abbinare ai tartufi di Appennino Food Group, proposti secondo il valore di mercato.


24
luglio

Il Pranzo della Domenica

La carta è firmata dagli chef Andrea Ribaldone ed Edoardo Traverso e ogni settimana proporrà un Piatto della Domenica creato per l’occasione. La proposta spazia poi dai classici di via Romagnosi, come il Fusillo Milano (che sostituisce l'iconico Spaghetto) e la Milanese “Identità”, ai nuovi piatti ideati per la primavera e alla speciale Selezione di formaggi e stagionature di Parmigiano Reggiano. Sono inoltre presenti delle proposte ad hoc da abbinare ai tartufi di Appennino Food Group, proposti secondo il valore di mercato.


26 - 30
luglio

La carta di Identità Golose Milano

La carta è firmata dagli chef Andrea Ribaldone ed Edoardo Traverso e spazia dai classici di via Romagnosi, come il Fusillo Milano (che sostituisce l'iconico Spaghetto) la Milanese “Identità”, ai nuovi piatti ideati per la primavera e alla speciale Selezione di formaggi e stagionature di Parmigiano Reggiano. Sono inoltre presenti delle proposte ad hoc da abbinare ai tartufi di Appennino Food Group, proposti secondo il valore di mercato.


31
luglio

Il Pranzo della Domenica

La carta è firmata dagli chef Andrea Ribaldone ed Edoardo Traverso e ogni settimana proporrà un Piatto della Domenica creato per l’occasione. La proposta spazia poi dai classici di via Romagnosi, come il Fusillo Milano (che sostituisce l'iconico Spaghetto) e la Milanese “Identità”, ai nuovi piatti ideati per la primavera e alla speciale Selezione di formaggi e stagionature di Parmigiano Reggiano. Sono inoltre presenti delle proposte ad hoc da abbinare ai tartufi di Appennino Food Group, proposti secondo il valore di mercato.


PRENOTA